Grès: il top per la cucina

top gres porcellanato
La cucina è da sempre uno degli spazi più importanti della casa. Per questo esige molte attenzioni, non solo sul piano estetico ma anche su quello funzionale.
È uno dei luoghi maggiormente utilizzati, in cui avere materiali di alta qualità e resistenti all’usura è fondamentale; in particolare il top della cucina, che essendo utilizzato quotidianamente ha la necessità di essere sia resistente che facile da
pulire.

Un materiale innovativo che sta riscuotendo grande successo nella realizzazione dei piani di lavoro per le cucine è il gres porcellanato: nato inizialmente per i rivestimenti e le pavimentazioni, negli ultimi anni ha iniziato ad essere utilizzato anche per i top, grazie alle sue notevoli qualità.
È un materiale ceramico di grande longevità che si presenta molto resistente a graffi ed urti,  non modifica il suo colore col passare del tempo ed è resistente a qualsiasi tipo di shock termico, anche a temperature molto elevate. È inoltre un materiale particolarmente igienico (è impermeabile e non assorbe alcun tipo di liquido) e pratico da pulire, essendo resistente anche ai detergenti più aggressivi.

Il gres porcellanato è disponibile in numerose colorazioni e textures che permettono di avere una scelta ampia in grado di soddisfare sia il gusto estetico che l’abbinamento con le finiture scelte per la cucina.

La produzione di gres è tutta italiana e l’azienda leader nel settore è Laminam, che con le sue lastre di ceramica di grande formato e minimo spessore, ha introdotto per prima il gres nell’arredamento e nel design.

Cucine a Firenze

Un bel centro cucine a Firenze, in quella che sta diventando a tutti gli effetti “la strada dell’arredamento”: Cucine & Design, in via Baracca 130d presenta una curatissima esposizione di cucine moderne di ottimo livello, ambientate con gusto con oggetti di design. Nell’atmosfera accogliente del negozio, la professionalità dello staff sarà a vostra disposizione per la progettazione, la consulenza e ogni tipo di consiglio per l’acquisto della vostra cucina.

Cucine & Design si rinnova!

Cucine & Design, il negozio dedicato a Kartell a Firenze in via Baracca, 130d si rinnova: oltre a presentare tutte le ultime novità Kartell, amplia la propria esposizione arricchendosi di due nuove cucine: equipaggiate con elettrodomestici top di gamma e finiture che rispecchiano gli ultimi gusti e tendenze in fatto di materiali e colori.

Novità in cucina

Nelle cucine moderne oggi sono sempre più richieste , nella particolare trama tranché, per superfici in essenza impiallacciata, in laminato melaminico o polimerico PVC. I pannelli sono caratterizzati da una particolare tessitura che intreccia le naturali venature del legno con nuove scanalature ortogonali per creare una trama intrecciata che dà vita alla superficie del mobile, creando piacevoli sensazioni di rugosità al tatto e un divertente e moderno effetto visivo. Le finiture tranchè  sono disponibili in varie composizioni materiche, dal melaminico all’impiallacciato, quindi in molteplici varianti cromatiche: oltre alle neutre tonalità del wengè e del rovere color mogano, corteccia, sabbia o bianco, sono disponibili tutti i colori del laminato, mossi da questa leggera maglia di rilievi ed ombre.

Traché

Studiati accostamenti cromatici e materici, che integrino i pannelli frontali con il top e i pensili, esalteranno la forma delle venature del tranchée, regalandovi una cucina seducente e moderna, sublimata dalla forte espressività dei materiali che la compongono. L’idea in più: un grazioso abbinamento potrebbe essere la scelta di pensili laccati lucidi dai colori accesi in contrasto con le tonalità più tenui del rovere tranché nella base, puntando poi sull’hightech nella scelta degli elettrodomestici: piano cottura a induzione, forno a vapore combinato autopulente di ultima generazione, frigorifero futurista con display, rigorosamente in classe A+.